LIBRI: Storia delle terre e dei luoghi leggendari

di Umberto Eco

Buongiorno! Oggi voglio parlarvi di un’altra scoperta nella libreria della mia fidanzata, un bel volume edito da Bompiani nel 2013 e scritto dal fu Umberto Eco.
Il titolo del saggio è particolarmente esplicativo circa il contenuto. Come forse sapete, i luoghi immaginari sono un argomento di mio interesse. Molto tempo fa ci avevo scritto un articolo che, incredibilmente, è uno dei più letti e consultati ancora oggi, benché non abbia ricevuto “like” (stavo quasi valutando se bissare con un altro post a tema). Insomma, il libro di cui vi parlo era proprio fatto per me e ci ho messo poco a sfilarlo dallo scaffale.

L’opera si compone di 15 capitoli, ciascuno dei quali è, per così dire, diviso in tre parti. Una è una breve presentazione dell’argomento, ovvero dei luoghi di cui si occupa il capitolo. La seconda consta di una serie di estratti da opere che hanno citato, trattato o speculato sul luogo in questione. La terza è l’insieme di foto, quadri, illustrazioni, locandine, eccetera che afferiscono ai suddetti luoghi; la considero una vera è propria componente dei capitoli, perché è fatta molto bene e le immagini sono di ottima qualità.

Se c’è un difetto, è quello di approfondire poco i temi, dando più che altro un’infarinatura generale che un amante dell’argomento bene o male già possiede; non mi sarebbe dispiaciuta un’analisi più dettagliata. Tuttavia, un novizio del tema troverà molto materiale di partenza dal quale, eventualmente, procedere per ulteriori approfondimenti. Inoltre è ottimo per qualcuno che voglia semplicemente immergersi ancora una volta in quei mondi fantastici, servendosi di una valida edizione (anche se con qualche refuso). La parte dedicata alle fonti è forse, al contrario, un po’ troppo corposa, ma offre a sua volta interessanti spunti per ulteriori letture; me ne sono appuntata qualcuna, chissà se me la procurerò davvero.

Le terre di cui si occupa sono tante: Atlantide, ovviamente, poi Eldorado, la Terra Cava, ma anche – più genericamente – i luoghi citati in celebri opere, come la Bibbia o i testi omerici. Non mancano, poi, quei posti diventati famosi recentemente in seguito a un’impostura, come Rennes-le-Chateau. Sebbene Eco dica più volte di volersi occupare della “storia” di questi luoghi – ovvero di quali potessero essere le loro origini concrete e di come il mito sia poi stato interpretato, vissuto, frainteso, elaborato nel corso del tempo – cede sovente alla tentazione di proporci opere narrative; queste, fin dal principio si sono presentate come finzione o testi ironici, e quindi non riguardando esattamente il propagarsi della leggenda attorno a un posto immaginario, come potrebbero farlo un libro religioso o filosofico, dei diari di viaggio, dei falsi storici o una leggenda popolare. Una debolezza, quella verso la fiction, che lo ha portato a dedicare l’ultimo capitolo proprio ai luoghi di pura fantasia.

Se l’argomento vi incuriosisce, consiglio caldamente questo saggio.

Questa voce è stata pubblicata in Libri e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a LIBRI: Storia delle terre e dei luoghi leggendari

  1. A. ha detto:

    Libro segnato per comprarlo!!!!

    Piace a 1 persona

  2. Odiblue ha detto:

    Letto qualche anno fa, ne ho una vaga memoria, ma non lo ricordo nel dettaglio, peccato.

    Piace a 1 persona

  3. Il verbo leggere ha detto:

    Purtroppo, come dici giustamente tu, è solo un libro-infarinatura. Ti direi che il tuo post sui luoghi immaginari (ero sicura di aver lasciato un like, adesso ci riprovo) è più interessante e approfondito 😜. Molto meglio Baudolino.
    Buone letture!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.