TOP10 FILM: Trash è “bello” – Il film europeo

Concludo la mia Top10 dedicata ai film trash più rimarchevoli che mi sia capitato di incrociare finora, dedicandomi ad una famosissima perla italiana, che occupa quindi la slot riservata al continente europeo (e, no, non parlerò di Alex l’ariete).

Top 10 trash - Nuovo Ordine Mondiale 01Nuovo Ordine Mondiale (Italia, 2015, regia di Fabio e Marco Ferrara)

Per anni è stato un tormentone nell’internet, dopo che il ridicolo trailer era stato messo su YouTube (per inciso, uno dei migliori trailer di sempre). Molti speravano che il film venisse proposto sul canale o, addirittura, erano disposti ad andarlo a vedere nelle sale. Ovviamente pochissimo distribuito, si è riuscito a rimediarlo solo dopo che è stato caricato integralmente su detto YouTube.

Un manipolo di poliziotti cerca di contrastare quello che è il piano di un gruppo di potenti che agisce nell’ombra con lo scopo di destabilizzare la società. Per qualche strana ragione partono dall’Italia, per la precisione da Napoli.

Dire che è un film complottista è dire poco. Ad ogni modo, non mancano molti degli elementi tipici del cinema più povero e meno professionale.  Innanzitutto, la lentezza, con molte scene che paiono dilatate e stiracchiate, senza alcuna capacità di ottenere un montaggio finale decente. Poi la recitazione, estremamente amatoriale, al di là dell’immancabile (e per me fastidioso) accento: personaggi che urlano in maniera totalmente non credibile, altri che urlano gridando una serie di improperi durante le sparatorie, altri che urlano… perché sì.

Top 10 trash - Nuovo Ordine Mondiale 03

L’immancabile stretta di mano massonica del gruppo Blumberg

Il cast non si fa mancare niente: il fratello dei registi, Enzo Iacchetti, un tizio da Un posto al sole, il sosia di Bud Spencer… E nessuno che mostri un minimo di verve, di capacità, sembrano bambini a cui sia stato detto di dire qualcosa davanti alle telecamere. Il migliore è pero il tizio che compare all’inizio del film, che parla a non si sa chi (in teoria un uditorio, ma non si vede nessuno), annunciando che è giunta una nuova era, urlando ad un certo punto “NUOVO ORDINE MONDIALE!“, apparentemente per il gusto di rimarcare il concetto. Il bello è che questo tale poi non compare più.

Top 10 trash - Nuovo Ordine Mondiale 02

Tre o quattro poliziotti di Napoli mirano a sconfiggere il NWO

Per arrivare alle sparatorie finali si deve attendere troppo tempo, con troppa pessima recitazione, troppe scene soporifere, troppi buchi di trama che ad un certo punto si smette del tutto di cercare di trovare un nesso logico ad ogni elemento. E la cosa peggiore e migliore al tempo stesso è che i registi ci credono sul serio. Questo strappa un sorriso nei momenti di stanca ed è ciò che rende più divertente agli occhi del pubblico il risultato finale. La coraggiosa giovane ricercatrice, il tizio che la sa lunga e deve fuggire dallo sguardo dei potenti, gli eroici membri delle forze dell’ordine italiane, sedute sataniste… una catena di stereotipi che non può che suscitare grasse risate se state vedendo tutto ciò con degli amici (da soli ci vuole davvero molto coraggio). Il peggio del peggio del cinema italiano? Potrebbe essere.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Film, Top10 e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.