FILM: Trash è “bello” – Il film asiatico #2

Restando in Asia, ma spostandoci all’estremo opposto, tratto oggi di quello che è forse il più famoso tra i film trash e l’esempio massimo di tale genere: lo “Star Wars turco“, appellativo che è quasi diventato il suo secondo titolo benché la trama sia decisamente diversa.

Top 10 trash - Dunyayi 01Dünyayi Kurtaran Adam (Turchia, 1982, regia di Çetin Inanç)

Probabilmente anche alcuni tra i meno informati in merito tra voi hanno sentito parlare di questo abominio. Fu realizzato in un’epoca in cui in Turchia andava forte prendere film famosi americani e realizzarne brutte versioni locali. Anche la più celebre saga sci-fi del periodo non è sfuggita alle loro grinfie.

La storia ruota intorno al fatto che degli alieni senza cervello scoprono come rompere la barriera difensiva terrestre, basata sulla mente umana: romperla con un’arma basata sulla mente umana (ma anche rubare un cervello va bene). I due protagonisti – dei quali uno al solo vederlo fa pensare al kebap – si barcamenano tra un’avventura e l’altra nella galassia per salvare il pianeta. Mi duole dirlo, ma i nomi dei due, Murat e Ali, non giovano alla tentata serietà della pellicola; eppure in futuro non è improbabile che molti terrestri siano di origine mediorientale, ma abituati come siamo al cinema occidentale siamo avvezzi ad onnipresenti volti e nomi caucasici con una spruzzata di afro-americani.

Top 10 trash - Dunyayi 02

Celeberrimo è il furto di spezzoni presi da Star Wars e altri film americani che i produttori eseguirono a man bassa, nel tentativo di fornire effetti speciali passabili alla loro opera. Tuttavia, per quanto siano ricorsi a questo mezzuccio, non hanno potuto che limitare gli epici scontri spaziali, preferendo concentrarsi su duelli fisici su qualche pianeta deserto, con una curiosa abbondanza di botte e armi bianche rispetto alle più prevedibili da fuoco.

La logica della sceneggiatura è dubbia: le cose accadono una dopo l’altra per fare minutaggio e fornire azione, ma non sempre c’è una vera consequenzialità o un ragionamento dietro alle azioni dei protagonisti.
Orrendi maschere e costumi, realizzati forse da qualche scolaresca come laboratorio costruttivo.
Neanche troppo abominevole la recitazione. Tranne quella dei protagonisti, si intende. La loro è piatta e fredda fino a sfociare nel ridicolo.
Top 10 trash - Dunyayi 03La parte più spassosa è quando i due si allenano picchiando pietre con la musica di Indiana Jones come sottofondo e una bionda che li fissa con sguardo da platessa.
Anche il monologo/delirio del cattivone non è malaccio.
Ad un certo punto c’è pure un predicozzo sulla perfezione dell’islam e del Corano, cui tutti assistono con rapito mutismo; diciamo che stona un po’ con il resto della vicenda. Poco dopo vengono mostrati antichi dipinti cristiani su parete e ci viene spiegato che, quando i blasfemi iniziarono a perseguitare i credenti, questi ultimi, guidati da Gesù, si rifugiarono nel sottosuolo creando luoghi abitabili con una tecnologia modernissima… Evito di commentare tutto ciò.
Notevole il finale, nella sua negatività: inquadrati uno dopo l’altro, più volte, il buono, il cattivo ed esplosioni da Star Wars che cercano di passare per colpi che i due si scambiano; mosse di lotta ridicole a palmo aperto e date palesemente per finta; rigidità surreale di movimenti. Quei cinque minuti meritano attenzione, ve li suggerisco se volete evitare tutto il resto.

Insomma, è un brutto film? Diamine, è bruttissimo! Però se volete farvi anche solo una mini-cultura del genere trash, è un titolo imprescindibile. 91 minuti che pesano come 182.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Film, Top10 e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a FILM: Trash è “bello” – Il film asiatico #2

  1. Vincenzo ha detto:

    ma dove li hai pescati sti film 😀 😀 😀

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.