TOP10: Libri da record

In questa “Top10” a sfondo parzialmente storico ma non bellico, elenco alcune curiosità in cui mi sono imbattuto circa i libri, che come si dovrebbe evincere sono un oggetto a me particolarmente caro.

Top10 libri 01“Libro” più vecchio
Il record va all‘Inno del tempio di Kesh. Le virgolette nella parola “libro” sono dovute al fatto che non si tratta materialmente di un libro così come lo intendiamo noi, bensì di una tavoletta d’argilla. Se la tira con le Istruzioni di Shuruppak quanto a vecchiezza, essendo la data della loro composizione intorno al 2600 a.C.. Ovviamente se non si troverà qualcosa di ancora più vecchio. Si tratta di testi sumeri, a tema mitologico e religioso l’inno, sapienziale le istruzioni.


Top10 libri 02Libro più venduto
Per quanto concerne i libri di cui abbiamo dati più o meno certi, il primato spetta al momento a “Il signore degli anelli“, che ha venduto oltre 150 milioni di copie. Come se non bastasse, Tolkien è anche al secondo posto con “Lo hobbit”. Ovviamente per un record davvero preciso, si dovrebbe tenere conto anche della popolazione presente sul pianeta al momento della pubblicazione e magari anche della percentuale di analfabeti. Tuttavia, simili vendite indicano una notevole capacità di attraversare il tempo, catturando l’interesse di più generazioni. E’ da notare anche “Racconto di due città”, di Dickens, che potrebbe essere al primo posto, ma non si dispone di dati certi (altri grandi classici hanno lo stesso problema).


Top10 libri 03Serie con più romanzi
Ok, ammetto subito di non sapere con certezza quale sia il “vincitore”, ma posso supporre che la serie di Perry Rhodan sia un potenziale valido candidato. Questa serie di fantascienza tedesca, iniziata nel 1961 e ancora in corso, consta di oltre 2900 volumi e ha venduto più di 2 miliardi di copie nel corso della sua esistenza. Si suddivide in saghe, ognuna composta da 25-100 libri, e vede al suo attivo anche numerosi spin-off. Devo ammettere che mi è venuta una certa curiosità, ma ho paura ad intraprendere una simile lettura sapendo che potrebbe occuparmi “un po’” di tempo.


Libro più lungo
Se pensate che dal subcontinente indiano vengano le cose più lunghe (e forse anche pallose), bè… avete indovinato. Il primato mi risulta appartenere a “Devta“, scritto in urdu dal 1977 al 2010 e pubblicato, per ovvie ragioni materiali, nel corso di più numeri su una rivista pakistana. Consta di oltre 11,2 milioni di parole, racchiusi in 56 volumi. Se qualcuno avesse voglia di sorbirselo, il testo è disponibile online (qui). Siete già lì a scaricarlo, vero?


Top10 libri 04“Libro” più costoso
Quale libro è stato venduto al prezzo più alto? Come? State dicendo “Di sicuro c’è di mezzo Leonardo Da Vinci?”. Diamine, sì. Il suo Codice Leicester fu venduto nel 1994 per 30,8 milioni di dollari, che al cambio attuale sono oltre 49 milioni. Se comprassero un mio libro per un decimo di quella cifra sarei già soddisfatto. Ad ogni modo, si tratta di un manoscritto con riflessioni circa alcuni fenomeni naturali: la presenza di fossili in montagna, il moto dell’acqua, la luminosità della Luna.


Primo libro stampato
Questo è talmente noto che lo accenno appena. Si tratta della Bibbia di Gutenberg. Non l’avreste mai detto, vero? Bè, si tratta di un evento importante nella Storia e mi sembrava giusto ricordarlo qui. Per la precisione, è il primo libro stampato con la tecnica dei caratteri mobili.


Top10 libri 05Libro con più traduzioni
E’ la Bibbia (tra l’altro quella di Gutenberg è stata la prima… ah, l’ho già scritto). Esistono edizioni in oltre 2.900 lingue di almeno un libro della Bibbia e in più di 1.300 per quanto riguarda il Nuovo Testamento. Escludendo i testi religiosi, al primo posto c’è la Dichiarazione universale dei diritti umani (462 lingue). Il primo romanzo è “Pinocchio”(oltre 260 lingue).

 

 

 


Top10 libri 06Autore da cui hanno tratto più film
Non è un record propriamente legato ad un libro, ma insomma, ci stava bene. Comunque, si tratta di William Shakespeare. Sull’Internet Movie Database, probabilmente il più importante portale di film disponibile, il bardo di Avon è citato come autore dei testi di 1.140 film, ovvero 1.140 film sono ispirati a una qualche sua opera. Il Guinness Book of Records riporta 410 pellicole tratte dai suoi lavori.

 

 


Top10 libri 07Personaggio che compare in più film
Anche in questo caso, mi sembrava una facezia curiosa da riportare. Il personaggio letterario più gettonato è Sherlock Holmes (almeno, così dicono, personalmente non ho visto neanche un film con lui). Ad attribuirgli questo primato, credibile oltretutto, è il Guinness World Record, mentre il secondo posto viene appioppato a Dracula.

Ne approfitto per aggiungere che, quasi sicuramente, il libro da cui hanno tratto più film è la già citata Bibbia.

 

 

 


Libro dal titolo più lungo
Questo record curioso e di dubbio gusto spetta ad un libro su Daniel Radcliffe il cui titolo è di 1.022 parole. L’autore è un certo professore indiano, Subramonian, già noto per un altro record da Guinness dei primati, aver tenuto una lezione online a 1.934 studenti. Sembra che abbia bisogno di essere al centro dell’attenzione. Per chi non volesse farsi sfuggire questo suo capolavoro letterario, su Amazon è acquistabile: http://www.amazon.com/Daniel-Radcliffe-1022-words/dp/819061620X

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Top10 e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.