VIAGGI: Principato di Monaco + Costa Azzurra (Provence-Alpes-Côte d’Azur), Francia

Erroneamente chiamata sovente Montecarlo, Monaco è una città-stato che per anni avevo desiderato visitare. Quando mi ci sono recato, non ha deluso le mie aspettative. Ne parlo assieme ad alcune città della Francia meridionale perché immagino che, soprattutto per chi vive lontano da questa regione, un viaggio nell’area non potrebbe avere come unica tappa Monaco.

SAM_1596

Monaco
Elementi positivi
+ I dannati soldi: trasuda ricchezza da ogni parete, te la sbatte quasi in faccia; in teoria è una cosa brutta, ma la sua bellezza, pulizia, modernità dovute al vil denaro mi hanno colpito positivamente
+ E’ davvero piccolissima (2 km quadrati), eppure riesce ad avere una serie di luoghi di interesse insospettabile
+ Generalmente non amo cose come gli zoo, ma il museo oceanografico è davvero carino
+ Il giardino giapponese, pur piccolo, è davvero ben curato: fateci un salto per ristorarvi!
+ Non avevo un’idea di cosa significasse realmente “abbarbicato” fino a quando non ho vistato Monaco: una città di oltre 35.000 abitanti costruita tra la montagna e il mare, con i conseguenti dislivelli, ascensori, scale, passaggi semi-nascosti; hanno sfruttato ogni metro quadrato disponibile, ma l’effetto, seppure di densità, non è di caotica pienezza

Elementi negativi
– Non è la più economica delle città, ma niente di irrimediabile; basta alloggiare in Francia, a Beausoleil, per esempio, che è attaccata a Monaco (200/300 metri dalla stazione dei treni), per ovviare almeno in parte al problema
– Sono consapevole che una recensione così smaccatamente positiva può essere fastidiosa o ingenerare sospetti, quindi per par condicio dico che conosco persone che dicono che Monaco è brutta (anche se non ci sono state…)
– E’ una città turistica e si vede: non aspettatevi di essere soli per le stradine


Costa azzurra

Un nome che è quasi sinonimo di ricchezza e vacanze per vip. Eppure, anche un tizio qualunque come me ci è andato. Come dice il nome della regione francese, Provenza-Alpi-Costa Azzurra, essa ha (quasi) tutto: il mare, la montagna, la campagna.

Elementi positivi
Elenco qui una serie di città che ho visitato, ma la regione è ricca di luoghi di interesse e non credo sia faticoso trovarne qualcuno adatto per sé e personalizzare il viaggio. Nizza, per fare un esempio, è spesso associata a Monaco nelle vacanze.
+ Avignone merita senza dubbio una visita e il monumentale Palazzo dei papi difficilmente lascia indifferenti
+ Saint-Tropez sa di milionari solo a pronunciarne il nome: non dimentichiamoci che è anche una cittadina carina con un bel mare
+ Cannes, celebre per il suo festival cinematografico, deve la sua fortuna (ovviamente) al turismo; il suo celebre porto è quasi uno status symbol
+ Grenoble (che per correttezza specifico essere nella regione Rodano-Alpi) racchiude varie attrazioni: la cattedrale, il palazzo del delfinato e la bastiglia, per citarne solo alcuni

Elementi negativi
– La fama, il turismo di massa, l’atmosfera spocchiosa da vip possono avere un certo effetto sulla mente del turista

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Viaggi e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a VIAGGI: Principato di Monaco + Costa Azzurra (Provence-Alpes-Côte d’Azur), Francia

  1. Pingback: Microstati europei | Delirium Corner

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.