LIBRI: Canto dell’impresa di Igor

Si oscurarono i due soli, si spensero le due colonne purpuree;
e con loro le due giovani lune furono avvolte dal buio e si immersero nel mare.

Canto dell'impresa di IgorIl “Canto dell’impresa (o “della schiera”, a quanto pare il russo medievale è molto elastico) di Igor” è probabilmente il testo più importante della letteratura russa pre-moderna. Narra in maniera estremamente tragica la spedizione (fallita) che il principe Igor Svjatoslavic condusse contro i Polovci, un popolo turco che aveva invaso le terre della Rus’ meridionale. Senza un abbondante ausilio di note e prefazioni è difficile capire appieno quanto riportato dal poema, ma ne vale decisamente la pena. Per certi versi l’opera è affine al “Pianto sulla distruzione di Rjazan”, anch’esso tragico, anch’esso su eventi nefasti e anch’esso ganzo. Immagino che un russo, se fosse un minimo acculturato, troverebbe materiale per cui bullarsi e galvanizzarsi in un testo elogiativo e patriottico come questo. 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Libri e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a LIBRI: Canto dell’impresa di Igor

  1. Pingback: LIBRO E FILM: La distruzione di Rjazan’ | Delirium Corner

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.